La nuova piattaforma di Amazon dedicata agli insegnanti. Come funziona Ignite

Amazon ha annunciato due nuovi progetti che allargheranno ancora di più l’offerta della compagnia di Jeff Bezos: il primo si chiama Amazon Ignite ed è dedicato all’acquisto e alla vendita di materiale didattico ed un altro riguarda l’apertura di nuovi negozi fisici bio. Vediamoli entrambi nel dettaglio.

Piattaforma per studenti

Amazon Ignite è una piattaforma gratuita (per ora solo su invito) che vuole mettere in connessione i creatori di contenuti educativi con lettori e clienti. Amazon ha spiegato che gli autori guadagneranno una royalty del 70% su tutte le vendite. Su articoli che costano meno di 2,99 dollari, Amazon prenderà una commissione di transazione di 30 centesimi. Maestri e professionisti dell’education potranno vendere le proprie risorse didattiche originali agli iscritti di Ignite. Tesine, giochi interattivi, testi scolastici, materiale per esercizi e altro ancora sarà messo in vendita sulla piattaforma, cui si può accedere solo dopo aver fatto richiesta.

Le royalty. Una volta caricati i volumi, Amazon li esaminerà per aiutare a proteggere i diritti dei creatori e garantire la migliore esperienza degli acquirenti. Insegnanti e genitori alla ricerca di risorse per gli alunni potranno cercare per argomento dopo aver osservato un’anteprima dei materiali insieme a raccomandazioni e recensioni dei clienti.

Anche nuove botteghe bio vecchio stile

Come ha riportato CNET, Amazon prevede anche di aprire un nuovo marchio di negozi di cibo in California il prossimo anno. Amazon aprirà un negozio nel quartiere di Los Angeles Woodland Hills nel 2020 e non si tratterà di uno degli speciali market Amazon Go dove si può comprare e scannerizzare immediatamente il prezzo senza passare delle casse. Il negozio sarà diverso anche da Whole Foods e da quello che si sa ricorderà una bottega di alimentari vecchio stile.

Source: marketing

× How can I help you?