Lovie Awards: la selezione per la decima edizione si chiude il 24 aprile

L’Accademia Internazionale delle Arti e delle Scienze Digitali (IADAS) – l’organismo che presenta i Webby Awards internazionali e il suo programma gemello The Lovie Awards – ha annunciato  l’apertura ufficiale del 10° Bando annuale dei Lovie Awards. I creatori di tutta Europa possono presentare i loro lavori su siti web, pubblicità, video, app, mobile e voce, podcast e social su lovieawards.eu fino al 24 aprile.

Lovie Awards è l’unica organizzazione di premi paneuropea ad onorare l’eccellenza dell’Internet europeo. I finalisti saranno annunciati a settembre 2020 e i vincitori a ottobre 2020, seguiti da una celebrazione a novembre 2020 a Londra.

Tra i partner e sponsor dell’evento Google, WP Engine, Social Media Week, The Dots, CreativePool, Dutch Digital Design e Ninja Marketing.

LEGGI ANCHE: Lovie Awards 2019: i 5 finalisti italiani e quello che c’è da sapere (in progress)

Cosa significa partecipare ai Lovie Awards

I partecipanti ai Lovie Awards non competono solo per vincere un Lovie Award e il People’s Lovie Award (preferito dai fan), ma anche per consegnare il loro discorso e seguire le orme dei vincitori dello scorso anno.

Il 10° Bando annuale introduce una serie di nuove categorie che mirano a riconoscere il lavoro in tutto lo spettro digitale, includendo:

  • Una nuovissima suite per i Podcast con categorie ampliate come Documentario, Business, Intervista/Talk Show, Arte e Spettacolo e altro ancora.
  • Nuove categorie in Pubblicità, come Campagna per il Miglior Uso dei Media
  • Categorie dedicate alla diversità e all’inclusione tra i vari tipi di media

L’elenco completo è disponibile su lovieawards.eu.

Tutti i lavori sono giudicati da più di 500 membri dell’Accademia che rappresentano le migliori e più brillanti menti d’Europa per il digitale, tra cui il musicista Imogen Heap, l’attore e scrittore Stephen Fry, il “Padre del Wi-Fi” Vic Hayes, Anna Rafferty (VP, The LEGO Group) e tanti altri.

Il termine ultimo per l’iscrizione anticipata è il 24 aprile 2020.

Source: marketing

× How can I help you?